Ing.Giovanni Giordano,nel mese di aprile 1999 ha conseguito il diploma di laurea in Ingegneria delle Infrastrutture presso l'Università degli Studi di Palermo, discutendo la tesi dal titolo "Impiego del sistema G.P.S. per l'inquadramento di cartografia tecnica a grande scala". Dal 4 settembre 2006 a luglio 2009 è stato responsabile tecnico presso il “Laboratorio di Conoscenza, gestione e fruizione di beni culturali con tecnologie informatiche avanzate”, del Laboratorio di Ateneo dell’ Università di Palermo, il cui responsabile scientifico era il Prof. Benedetto Villa. Ha collaborato come responsabile tecnico con diversi studi di ingegneria civile, di fotogrammetria e cartografia; Negli ultimi anni svolge libera professione come ingegnere civile-ambientale. Esperto nel rilievo topografico e batimetrico. C.T.U. "conciliativo" presso il Tribunale di Palermo Sezione Civile e Giudice di Pace. Brevettato Sub Open Water Diver,ADVANCED Water Diver,Emergency First Response Primary Care and Second Care,Rescue Diver e Enriched Air Diver. STV di complemento della Riserva Selezionata della Marina Militare. In possesso dell' attestato di Idonietà al pilotaggio dei sistemi aerei a controllo romoto (SAPR). Consulente tecnico della società Micoperi S.p.a. come adetto al Posizionamento Nave "MIC 30", "Mario Primo" e "Saram otto" per il recupero delle piattaforme sottomarine utilizzate per la fase di rotazione e appoggio dello scafo della Costa Concordia e per la rimozione di sacchi di cemento,dei materassi e dei debris.
     
Guarda i lavori eseguiti sul mio:
CV
Elenco di tutti i miei lavori